Questo sito utilizza i cookie che ci aiutano ad erogare servizi di qualità. Utilizzando i nostri servizi acconsenti all'uso dei cookie.

Montmartre: Il quartiere parigino simbolo della Belle Époque

Scopri i tour e le offerte per visitare Montmartre da 10 prenota ora

Montmartre è uno dei quartieri più famosi di Parigi nonché il più caratteristico. I visitatori amano avventurarsi a piedi tra le stradine, i vicoli e le scalinate che conducono alla Butte (la collina), alla scoperta di profumi, sapori, note musicali e artisti di strada che riempiono di vita questo angolo della capitale. L'atmosfera vivace, che di giorno anima il quartiere, di sera si ritrova in zona Pigalle, dove il divertimento notturno è assicurato!

Stai cercando un albergo a Montmartre?

  • Prezzo più basso garantito e assistenza clienti in italiano
vedi disponibilità mostra disponibilità mostra disponibilità
Informazioni

Place du TertreUn tuffo nella Parigi del '900

Questo antico borgo annesso alla città a metà del XIX sec. è considerato oggi l'ultimo villaggio di Parigi e riserva angoli e scorci particolarmente suggestivi.

A fine secolo Montmartre vive la sua "età dell'oro", artisti e pittori bohémien respirano il profumo della Goulue (Louise Weber) e del can can francese, e amano frequentare i locali annessi ai mulini a vento. A Montmartre si sono sviluppati il cubismo e la pittura moderna e Picasso ha qui dipinto le celebri Damoiselles d' Avignon.

La Montmartre di fine secolo e della "belle epoque" vive ancora nelle opere di grandi artisti come Toulouse-Lautrec, Renoir e Utrillo. I loro dipinti si possono ammirare al Museo di Montmartre, un'antica casa risalente al XVII sec circondata da meravigliosi giardini, proprio quelli che Renoir scelse per dipingere i suoi quadri in totale libertà, luoghi che ancora oggi mantengono viva l'anima bohémien del quartiere.

Cosa vedere a Montmartre

Molte stradine e scalinate conducono sulla vetta della collina di Montmartre. Qui si trova la Basilica Le Sacré Coeur, chiamata anche "santa meringa" per via della sua originale costruzione. Il Sacro Cuore è ormai diventato uno dei simboli di Parigi e offre una vista straordinaria su tutta la capitale. Per godere a pieno della panoramica su Parigi vale la pena di salire i 237 gradini che portano direttamente alla cupola oppure prendere la funicolare di Montmartre.

parispass Entra gratis e salta la coda alla Basilica del Sacro Cuore scopri tutti i vantaggi del paris pass

All'ombra della Basilica del Sacro Cuore si trova l'Eglise Saint-Pierreè, una delle chiese più antiche di Parigi. La sua costruzione risale infatti al 1133.

place-du-tertre-parigiSfarzosi palazzi e magnifiche ville si trovano lungo la rue Junot, nei pressi del Cimetière de Montmartre. Il cimitero che ripercorre tutta l'attività artistica del quartiere. Qui riposano Sartre, Maupassant, Baudelaire e numerose celebrità. Graziose viuzze e tranquilli giardini si trovano nei dintorni della famosa Place du Tertre, cuore della Parigi-bene e luogo dove ancora oggi si incontrano tutti i pittori e gli artisti di Montmartre. Non mancano ristorantini caratteristici e locali che costeggiano la piazza degli artisti.

Non può mancare una visita a Le Moulin de la Galette. Pittoresco complesso formato da due antichi mulini a vento il Blute-fin e il Radet (gli unici rimasti dei 14 mulini situati sulla Butte), e celebre locale-ristorante in cui si possono gustare, ancora oggi, delle ottime specialità francesi.

le-mur-de-je-t-aime-parigiGli amanti del surrealismo rimarranno estasiati dall'Espace Dalì. Lo spazio interamente dedicato alle opere del maestro spagnolo, custodisce una collezione di oltre 400 quadri e sculture. Consigliato ai più "trasgressivi" e curiosi Le Musée de l'érotisme. Le tradizione erotiche del mondo esposte su su sette piani in cui dipinti, sculture e oggetti d'arte compongono una collezione unica e singolare.

Uno dei luoghi insoliti di Parigi, originale e assolutamente romantico è Le Mur des Je t'aime. Il muro dei ti amo scritti in tutte le lingue del mondo!

Una visita al Museo delle Cere è da prendere in considerazione se si desidera tornare a casa con una foto ricordo a braccetto di Napoleone!

Cosa fare a Montmartre

Montmartre è il luogo ideale per fare una passeggiata romantica o in famiglia, per chi desidera visitare il quartiere secondo i propri ritmi e secondo la propria sensibilità, per chi vuole lasciarsi coinvolgere in entusiasmanti tour guidati.

Collina Montmartre

E se si decide di fare una sosta bisogna approfittare del “Café des 2 Moulins” il caffè-brasserie nel quale lavorava la famosa protagonista del film "il meraviglioso mondo di Amelie". Qui oltre a tante specialità parigine servono dell'ottima creme brulé.

Gli amanti dello shopping troveranno a Montmartre uno dei mercati di tessuto più grandi al mondo Le marché Saint Pierre e diverse boutique e negozi alla moda e vintage.

Chi visita Parigi in autunno potrà approfittare della caratteristica festa della vendemmia e del vino. I festeggiamenti si svolgono in ottobre e si protraggono per alcuni giorni. In quest' occasione i vigneti di Montmartre si riempiono di profumi che rievocano le antiche origini del villaggio di vignaioli.

Montmartre di notte

cabaret-moulin-rouge

Montmartre è anche il quartiere dei divertimenti notturni. Tra Place Pigalle e Place Blanche accecanti luci al neon, locali di streep-tease e sex-shop rendono l'atmosfera alquanto trasgressiva. La zona di Pigalle è tornata alla moda non solo per i turisti ma anche per i parigini che frequentano discoteche, bar e locali di musica rock.

Tra i locali più frequentati ci sono Le divan du mond, sala concerti e discoteca che si trova nella rinomata Rue des Martyrs, La Boule Noir, spazio che ospita musicisti internazionali, Le Trianon, che offre una programmazione molto varia che spazia dalla musica classica alla chanson française, e tanti altri ancora.

Cinema e teatro contemporaneo non mancano, ma è d'obbligo trascorrere una serata in uno dei locali-cabaret che hanno donato a Montmartre fama mondiale: Au Lapin Agil, Le Chat Noir e le Moulin Rouge, quest'ultimo è il famosissimo teatro che da oltre un secolo offre meravigliosi spettacoli di can can francese...davvero imperdibile!

Tour e Attività

Dove si trova

  • galleria foto di Vincenzo Galliano
Quanto ti è stato utile questo articolo?
  • Per niente
  • Non molto
  • Abbastanza
  • Molto
  • Estremamente
Valutazione media di 46 persone 4
Intraprendente avventuriera di origine calabrese, 34. Mi piace viaggiare "on the road" e condividere racconti ed esperienze con altri viaggiatori. VIVI CITY è il mio nuovo mondo.

Commenti

Alloggi a Parigi per tipologia

VIVI Parigi è parte del network VIVI CITY - Marisdea s.r.l.s. P. IVA 05305350653 Creative Commons - Attribution, Non Commercial, No Derivatives 3.0