Acconsento all'utilizzo dei cookie
Ok Accetto Info Informazioni
11

Caricare la batteria del proprio dispositivo? A Parigi è facile come… andare in bicicletta!

Foto copertina di Gare Montparnasse via Facebook

I viaggiatori che transitano per Gare de Montparnasse possono caricare il loro smartphone o tablet semplicemente pedalando. Come? Grazie alle cyclette targate WeBike.

Protagoniste del progetto WeBike, sviluppato dal duo imprenditoriale Patricia CeyensKatarina Verhaegen a capo dell’azienda belga WeWatt, sono le moto-stazioni di ricarica a propulsione umana che permettono di caricare l’intera batteria di un dispositivo mobile con una pedalata di 30 minuti.

VIVI CITY: Il motore di ricerca per biglietti salta la coda e tour
VIVI CITY: Il motore di ricerca per biglietti salta la coda e tour
VIVI CITY: Il motore di ricerca per biglietti salta la coda e tour

Le cyclette, realizzate esclusivamente con materiali ecosostenibili o derivati da rifiuti industriali riciclati, sono disposte in fila l’un l’altra o accorpate in un’unica stazione di ricarica con più postazioni, munita di sgabello e pedali.

Un modo utile e innovativo per ammazzare il tempo in attesa di un treno di coincidenza e, magari, combattere la sedentarietà facendo un po’ di sana attività fisica.

L’azienda ideatrice del progetto WeBike ha deciso di installare le sue postazioni di ricarica, oltre che a Gare de Montparnasse, anche all’aeroporto di Amsterdam – Schiphol, all’aereoporto di Bruxelles e in diverse università e stazioni metro di tutta Europa.

Quanto ti è stata utile questa guida?
Foto copertina di Gare Montparnasse via Facebook
VIVI CITY: Il motore di ricerca per biglietti salta la coda e tour
VIVI Parigi è parte del network VIVI CITY - Marisdea s.r.l.s. P. IVA 05305350653 Joomla!™ è un Software Libero rilasciato sotto licenza GNU/GPL Creative Commons - Attribution, Non Commercial, No Derivatives 3.0