Acconsento all'utilizzo dei cookie
Ok Accetto Info Informazioni
21

Museo delle Arti e dei Mestieri

Entra gratis al Museo delle Arti e dei Mestieri parispass Entra gratis al Museo delle Arti e dei Mestieri scopri tutti i vantaggi del paris pass

Nel 1794 l’abate Henri Gregoire istituì il CNAM (Conservatorio Nazionale delle Arti e Dei Mestieri) con lo scopo di promuovere l’innovazione tecnologica e l’ingegnosità umana. La collezione del museo conserva strumenti scientifici ed invenzioni e tutt’oggi è parte del patrimonio nazionale francese.

  • Informazioni

    sale-espositive-museo-arti-e-mestieri-parigiIl Museo delle Arti e dei Mestieri è ubicato dal 1799 presso l’antica abbazia di Saint – Martin des Champs ed è stato interamente restaurato nel 2000 dall’architetto Bernard Fonquernie. L’esposizione permanente si sviluppa in sette collezioni museali: strumenti scientifici, materiali, costruzioni, comunicazione, energia, meccanica e trasporti. All’interno di ogni settore il percorso tra gli strumenti e le invenzioni si snoda in ordine cronologico.

    Una collezione di circa 80.000 oggetti scientifici meravigliosi, che comprende disegni tecnici, antiche invenzioni, modellini e riproduzioni. Nelle sette aree dedicate ai diversi temi d’interesse possiamo ammirare gli strumenti nati dalla creatività e dall’ingegnosità dell’essere umano e la loro evoluzione nel corso dei secoli.

    Dall’astrolabio, il padre degli strumenti scientifici creato nella metà del 1500, alla prima macchina di calcolo sviluppata da Blaise Pascal nel 1642, a soli 19 anni. Dal fonografo di Thomas Edison del 1877 alle prime esperienze televisive, sviluppate nei primi anni ’30 dall’ingegnere francese Barthelemy. E ancora l’invenzione della mongolfiera del 1783 o la prima auto in serie, prodotta da Henry Ford nel 1908.

    collezione-aeroplani-museo-delle-arti-e-mestieri-parigi

    Dimostrazioni scientifiche, come quella del pendolo di Focault, sono effettuate in alcune sale del museo che possono essere percorse dai visitatori accompagnati dalle guide durante il tour. Un’antica cappella dell’abbazia ospita oggi una collezione di vecchi aereoplani e auto d’epoca tutte sospese dal tetto.

    VIVI CITY: Il motore di ricerca per biglietti salta la coda e tour
    VIVI CITY: Il motore di ricerca per biglietti salta la coda e tour
    VIVI CITY: Il motore di ricerca per biglietti salta la coda e tour

    Visitare il Museo delle Arti e dei Mestieri rappresenta un’esperienza interessante ed istruttiva per persone di ogni età.

    Orari di apertura

    Aperto dal martedì alla domenica, dalle 10h alle 18h
    Il giovedì è aperto fino alle 21.30h
    Chiuso il lunedì, il 1 maggio e il 25 dicembre

    Ingresso gratuito e accesso prioritario con Paris Pass

    Cosa visitare nelle vicinanze

    Se vi trovate in zona ed avete altro tempo per visitare monumenti e luoghi d’attrazione, vi consiglio il Centres George Pompidou, che dista meno di 10 min di cammino dal Museo delle Arti e soprattutto il Museo della Fotografia Contemporanea a circa 2 km ma facilmente raggiungibile sia a piedi, sia con i mezzi di trasporto pubblici.

  • Dove si trova
    VIVI CITY: Il motore di ricerca per biglietti salta la coda e tour
    VIVI CITY: Il motore di ricerca per biglietti salta la coda e tour
    VIVI CITY: Il motore di ricerca per biglietti salta la coda e tour

    Indirizzo

    60, rue Réaumur, 75003 – Parigi

    Come arrivare

    metro-paris linea3-metro-parigi linea11-metro-parigi Stazione Arts-et-Metiers
    metro-paris linea4-metro-paris Stazione Reaumur – Sebastopol
    bus-parigi 20, 38, 39, 47

Quanto ti è stata utile questa guida?
VIVI CITY: Il motore di ricerca per biglietti salta la coda e tour
VIVI Parigi è parte del network VIVI CITY - Marisdea s.r.l.s. P. IVA 05305350653 Joomla!™ è un Software Libero rilasciato sotto licenza GNU/GPL Creative Commons - Attribution, Non Commercial, No Derivatives 3.0