Acconsento all'utilizzo dei cookie
Ok Accetto Info Informazioni
41

Sainte Chapelle: Visita la Cappella del vecchio Palazzo Reale

Prenota ora i biglietti salta la coda per visitare la Saint-Chapelle Prenota ora i biglietti salta la coda per visitare la Saint-Chapelle da 11€ prenota ora

Forse troppo spesso dimenticata perché quando si va a Parigi si tende a dare la precedenza ad altri momunenti e attrazioni, la Sainte Chapelle è in realtà uno di quei luoghi d'interesse da appuntare in un viaggio nella Ville Lumière. Se passate per l'Île de la Cité a rendere omaggio a quello che, aihmé, resta della Cattedrale di Notre-Dame, dovreste venirci. La sua delicatezza incute un senso di rispetto e religiosità e la luce del sole che filtra attraverso le sue sue vetrate vi lascerà senza parole.

Come visitare la Sainte Chapelle

Per visitare la Sainte Chapelle occorre il biglietto di entrata. È possibile acquistare  sia il singolo biglietto per entrare nella Sainte-Chapelle ma esistono anche ticket combinati con la visita alla vicina Conciergerie o con una passeggiata guidata nell'Île de la Cité.

Per visitare la Sainte Chapelle bisogna recarsi all’ingresso del Palazzo di Giustizia (nel cui complesso sorge, appunto, la Sainte-Chapelle). Per ottimizzare al massimo i tempi e procedere con zero attesa, il consiglio è quello di acquistare in anticipo un biglietto salta la coda. Potrebbero verificarsi rallentamenti durante i controlli di sicurezza ma per il resto, entrerete immediatamente risparmiandovi una fila alle casse di almeno 30 minuti!

BIGLIETTI SALTA LA CODA E TOUR PER LA SAINTE-CHAPELLE

Vediamo, nel dettaglio, alcune delle proposte disponibili:

Informazioni pratiche

Come Arrivare

Metro 4: stazione Cité; RER B o C: stazione Saint-Michel; Metro 1,7,11,14: stazione Châtelet.

Orari di Apertura

La Sainte Chapelle è aperta tutti i giorni, tranne il 1° gennaio, il 1° maggio e il 25 dicembre. Periodo estivo (aprile-settembre) 9:00-19:00 - Periodo invernale 9:00 - 17:00. L'ultimo accesso consentito è 40 minuti prima della chiusura.

Ingresso gratuito

L'ingresso alla Sainte Chapelle è gratuito per tutti gli under 26 residenti nell'UE che dovranno semplicemente esibire un documento di identità valido all'ingresso. L'ingresso è gratuito anche per i visitatori disabili e per il loro accompagnatore e per chi è munito  di un Paris Pass.

Tour guidati Sainte Chapelle

Cosa vedere nelle vicinanze

Consigliamo di visitare sicuramente la vicina Conciergerie, altro sito storico del Palais de la Cité, luogo di prigionia durante gli anni della Rivoluzione Francese, dove fu rinchiusa Maria Antonietta. Siamo nel vero cuore di Parigi, l'île de la Cité, a due passi da quello che resta della Cattedrale di Notre-Dame.

Vale la pena passare a "salutare" La Cattedrale passeggiando nei suoi dintorni o prenotando un crociera in battello, un momento magico e memorabile per continuare ad ammirarla dalla Senna insieme alla Torre Eiffel, al Pont des Arts e alle altre attrazioni parigine.

PRENOTA UNA CROCIERA SULLA SENNA

Nelle vicinanze della Sainte Chapelle non potete perdervi, poi, un giro nel pittoresco Quartiere Latino che è l'anima bohemienne della Rive Gauche. Un altro posticino da non tralasciare è lo Shakespeare and Company: un'affascinante libreria dove il tempo sembra essersi fermato.

Cenni storici e curiosità

Costruita in tempi record (in soli 7 anni, tra il 1241 ed il 1248), la Sainte-Chapelle nasce per custodire le reliquie più preziose della cristianità in possesso di Re Luigi IX. Meglio noto con il nome di Luigi il Santo, il monarca coltivava una certa passione per le reliquie sante e commissionò a Pierre de Montreuil l’edificazione di una vetrina degna del suo tesoro di maggior valore: la corona di spine di Gesù Cristo.

Nasce, così, la Sainte Chapelle che custodirà la corona di spine fino alla Rivoluzione francese, poi spostata nella Cattedrale di Notre-Dame. La corona è rimasta nella celebre cattedrale fino all'incendio divampato il 15 aprile 2019 dal quale, fortunatamente, è stata messa in salvo.

Luigi IX espose nella Sainte Chapelle anche un frammento della croce di Gesù, altra reliquia di inestimabile valore che aggiunse alla sua personale collezione.

La Sainte-Chapelle fu concepita come cappella palatina del palazzo reale sito nella Île de la Cité.

sainte chapelle parigi esternoGià l'esterno della Sainte Chapelle cattura lo sguardo per la sua architettura, uno dei maggiori capolavori gotici esistenti al mondo.

Entrando al piano terra nella Cappella inferiore, si resta colpiti dal gioco quasi magico di archi e soffitti a volta; una scala a chiocciola, poi, fa accedere alla Cappella principale al piano superiore. Meravigliosa.

Qui le vetrate dominano nella loro spettacolarità, esempio di grande maestria e di arte vetraia.

Le vetrate sono Il segno distintivo della Sainte Chapelle a Parigi

Disposte su 15 finestre alte ben 15 metri, le vetrate policrome creano un gioco di luci all’interno della chiesa che conquista gli occhi e il cuore. Alla luce dei raggi del sole, appaiono in tutta la loro bellezza, mostrando iconografie bibliche, scene tratte dall’Antico e Nuovo testamento e immagini che raccontano la storia del mondo fino all'arrivo delle reliquie a Parigi. Insomma, un vero "film a colori" sulle finestre per raccontare la bibbia. Per culminare, poi, con l’Apocalisse sul rosone.

Il momento migliore della giornata per ammirarle? Al mattino presto o nel tardo pomeriggio prima che il sole tramonti.

La Cappella subì parecchi danni a causa dei vandalismi nel periodo della rivoluzione, fu successivamente restaurata ad opera di Viollet-le-Duc ed è stata riconosciuta monumento storico nazionale a partire dal 1862. Oggi, la Sainte Chapelle, gode di un nuovo splendore grazie ai lavori di restauro che hanno eliminato dalle vetrate ogni macchia lasciata dall'inquinamento e dal tempo e hanno permesso di ripristinare parti deteriorate o perdute di sculture e gargoyle.

Cerchi un alloggio vicino a Sainte Chapelle?
In collaborazione con: Booking.com

Cerchi un alloggio vicino a Sainte Chapelle?

  • Prezzo più basso garantito e assistenza clienti in italiano
vedi disponibilità mostra disponibilità mostra disponibilità
In collaborazione con: Booking.com

41
Hai già visitato questa attrazione? Dicci quanto ti è piaciuta
VIVI Parigi è parte del network VIVI CITY - Marisdea s.r.l.s. P. IVA 05305350653 Joomla!™ è un Software Libero rilasciato sotto licenza GNU/GPL Creative Commons - Attribution, Non Commercial, No Derivatives 3.0