Acconsento all'utilizzo dei cookie
Ok Accetto Info Informazioni
61

La Défense, il più grande quartiere d’affari d’Europa

Biglietti per la piattaforma panoramica e il museo del Grande Arco de La Défense Biglietti per la piattaforma panoramica e il museo del Grande Arco de La Défense da 15€ prenota ora

Neanche una settimana basterebbe per scoprire e visitare tutte le bellezze di Parigi, per questo, soprattutto nei cosiddetti viaggi “toccata-e-fuga”, ci tocca sacrificare qualche tappa preferendone altre più “storiche e doverose”. Ma il distretto de La Défense merita la sua parte e, sicuramente, una visita.

  • Informazioni

    La Défense ieri

    Nato nel Dipartimento Hauts-de-Seine a ovest di Parigi per volere dell’allora Presidente Charles De Gaulle, come quartiere degli affari parigino in risposta alla City di Londra e al Lower Manhattan di New York, i lavori per la costruzione di questo distretto iniziarono nel 1958 con la costruzione e la messa in funzione dell’edificio triangolare del CNIT, Centre des nouvelles industries et technologies.

    la defense grattacieli

    La Défense, che deve il suo nome alla statua de “La Défense de Paris” costruita nel 1883 in omaggio ai soldati che avevano difeso Parigi durante la guerra franco-prussiana, inizialmente era composta da grattacieli tutti identici con un’altezza massima di 100 mt, da centri commerciali e da condomini che sorgono in un’area dove prima vi erano fabbriche, fattorie e baracche.

    Nel 1966 venne costruito il primo edificio, la Torre Nobel, e dal 1970 in poi vennero eretti i cosiddetti grattacieli “di seconda generazione” di cui fu un esempio la Torre FIAT, oggi Tour Areva, alta ben 178 mt. Gli anni ’80 videro la nascita degli edifici di “terza generazione” con (l’allora) più grande centro commerciale d’Europa “Le Quatre Temps”.

    VIVI CITY: Il motore di ricerca per biglietti salta la coda e tour
    VIVI CITY: Il motore di ricerca per biglietti salta la coda e tour
    VIVI CITY: Il motore di ricerca per biglietti salta la coda e tour

    Nel 1982, inoltre, venne indetto un concorso per la creazione di un monumento che andasse a completare la linea di monumenti, edifici e strade che vanno dal centro di Parigi verso la zona ovest, meglio nota come Axe Historique. Questo portò alla costruzione del Grande Arco de La Défense, sito nella parte più occidentale del quartiere.

    La Défense oggi

    Nonostante qualche periodo di crisi, oggi La Défense è il più grande centro direzionale e il più grande quartiere d’affari in Europa. Qui hanno sede circa 1500 imprese, di cui 14 tra le prime 20 aziende francesi e ben 15 tra le prime 50 imprese mondiali.

    la defense panorama

    Il Quartiere de La Défense conta circa 20.000 abitanti che convivono con circa 150.000 lavoratori e impiegati dei tanti uffici. La maggior parte del traffico in questo distretto, quindi, è dato dai pendolari e non c’è da meravigliarsi se dopo l’orario di chiusura degli uffici quest’area appare un po’ desolata.

    La Défense, infatti, è cresciuta come centro d’affari, ma la progettazione urbana e l’edilizia residenziale non hanno avuto molto spazio. I luoghi per l’interazione sociale e i servizi sono davvero pochi, anche se la scelta di introdurre alcune opere d’arte contemporanea (come alcune sculture di Joan Mirò) nel tessuto urbano del distretto, l’architettura avveniristica e il Grande Arco hanno attirato diversi turisti. Negli ultimi anni, inoltre, l’aumento dell’offerta commerciale, di negozi e di centri ha aumentato il traffico di visitatori.

    VIVI CITY: Il motore di ricerca per biglietti salta la coda e tour
    VIVI CITY: Il motore di ricerca per biglietti salta la coda e tour
    VIVI CITY: Il motore di ricerca per biglietti salta la coda e tour

    Cosa vedere nel quartiere La Défense di Parigi

    Grande Arche de La Defense et fontaine

    Il quartiere si sviluppa sull’ampia Esplanade Charles De Gaulle, chiusa al traffico, dalla quale potrete ammirare le avveniristiche architetture di vetro e acciaio di grattacieli, condomini e fontane, ma anche le oltre 70 opere di arte contemporanea.

    Fate una sosta nel grande parco verde la cui mascotte è “La Grenouille”, una fontana con una grossa rana che butta fuori l’acqua attraverso un’altra piccola rana seduta nella sua bocca. Un’altra fontana è quella rettangolare opera di Yacoov Agam e ricoperta di bellissimi mosaici colorati disposti a righe parallele.

    Di fronte al Grande Arche si trova il grande bacino idrico Takis, da qui avrete una visuale mozzafiato sui più bei simboli di Parigi: l’Arco di Trionfo, la Piramide del Musée du Louvre e la Tour Eiffel, che completano l’Asse Storico.

    Consigli utili per la visita

    Essendo un quartiere finanziario La Défense è più viva durante la settimana e oltre gli orari da ufficio e durante il weekend tende a svuotarsi. Se volete assaporare un’atmosfera atipica e quasi surreale visitatele soprattutto di domenica, altrimenti durante i giorni feriali se volete osservare i ritmi frenetici del distretto.

    Purtroppo non ci sono ristoranti da segnalare, quindi se venite colti da languorini o fame spropositata prendete in considerazione le proposte dei centri commerciali o la possibilità di tornare verso il centro città. Anche di sera non c’è molta vita, sarebbe quindi preferibile ritagliarsi qualche ora durante il giorno per visitare la Défense.

  • Biglietti
  • Dove si trova

    Come arrivare

    metro paris linea1 metro parigi “La Défense – Grande Arche”

    Per arrivare alla Défense bisogna prendere la linea gialla della metrò e fermarsi al capolinea “La Défense – Grande Arche”.

    VIVI CITY: Il motore di ricerca per biglietti salta la coda e tour
    VIVI CITY: Il motore di ricerca per biglietti salta la coda e tour
    VIVI CITY: Il motore di ricerca per biglietti salta la coda e tour
Quanto ti è stata utile questa guida?
VIVI CITY: Il motore di ricerca per biglietti salta la coda e tour
VIVI Parigi è parte del network VIVI CITY - Marisdea s.r.l.s. P. IVA 05305350653 Joomla!™ è un Software Libero rilasciato sotto licenza GNU/GPL Creative Commons - Attribution, Non Commercial, No Derivatives 3.0