Acconsento all'utilizzo dei cookie
Ok Accetto Info Informazioni
50

Le Passe-Muraille: La statua che attraversa il muro

Scopri tutti i tour e le offerte per visitare Montmartre Scopri tutti i tour e le offerte per visitare Montmartre da 10€ prenota ora
Foto copertina di Kevin Christopher Burke via flickr

Cosa ci fa un'opera d'arte così insolita nel quartiere di Montmartre a Parigi? Chiunque si trovi a passare per Place Marcel Aymé sarà certamente attratto da questa scultura unica nel suo genere, progettata per stupire e divertire. “Le Passe-Muraille”, “L’attraversa-muri”, è un uomo di bronzo che passa con grande naturalezza attraverso un muro di pietra.

Le Passe-Muraille: l'Attraversa-Muri di Montmartre

Per chi non lo sapesse “Le Passe-Muraille” è il protagonista dell’ omonimo racconto dello scrittore francese Marcel Aymé e la statua nel quartiere di Montmartre è proprio la raffigurazione di questo personaggio mentre resta imprigionato in un muro! Infatti la storia racconta che l’uomo, dopo aver inghiottito per errore delle pasticche-antidoto, perse il suo singolare potere di “Attraversa-Muri” e rimase intrappolato per sempre in una parete.

passe muraille montmartrefoto di shadowcat-daddy via flickr

Dove si trova

La scultura si trova precisamente in Rue Norvins, proprio dove Marcel Aymé visse e ambientò il suo racconto ed è stata realizzata da Jean Marais nel 1989. Le Passe-Muraille sembra davvero reale: non perdete l'occasione di farvi fotografare mentre tentate di aiutarlo a venire fuori dal muro! Questa piccola opera d'arte è un po' nascosta ma vale davvero la pena cercarla se siete a Parigi e desiderate vedere qualcosa di veramente insolito.

Cosa vedere nelle vicinanze

Nelle vicinanze di Place Marcel Aymé c’è Place Dalida, dove spicca il busto di bronzo della celebre cantante di origine italiana che abitò proprio in questo quartiere. Continuando su Rue Lepic c'è il Moulin de la Galette, un antico mulino trasformato in ristorante che prende il nome dalla 'galette', un pane integrale prodotto dai mugnai di Montmartre nel XIX secolo. Rue Lepic è una zona particolarmente ricca di caffè, gallerie e mercati. Qui si trova anche il 'Cafè des deux moulins', un grazioso bistrot che ha ospitato le riprese del film 'Il Favoloso mondo di Amelie'.

VIVI CITY: Il motore di ricerca per biglietti salta la coda e tour
VIVI CITY: Il motore di ricerca per biglietti salta la coda e tour
VIVI CITY: Il motore di ricerca per biglietti salta la coda e tour

Rimanendo nei dintorni c’è la piccola Allée des Brouillards, una stretta viuzza pedonale disseminata di aiuole e case un tempo abitate da artisti famosi come Renoir. Anche Place du Tertre è una tappa immancabile nei dintorni: in questa caratteristica piazzetta vissero molti celebri artisti e attualmente si riuniscono ogni giorno pittori più o meno talentuosi che realizzano ritratti per i turisti. In Place du Tertre c’è anche la chiesa di Saint-Pierre, più raccolta e intima rispetto al Sacré-Coeur, la sontuosa Basilica situata in cima alla collinetta di Montmartre.

50
Quanto ti è stata utile questa guida?
Foto copertina di Kevin Christopher Burke via flickr
VIVI CITY: Il motore di ricerca per biglietti salta la coda e tour
VIVI Parigi è parte del network VIVI CITY - Marisdea s.r.l.s. P. IVA 05305350653 Joomla!™ è un Software Libero rilasciato sotto licenza GNU/GPL Creative Commons - Attribution, Non Commercial, No Derivatives 3.0