Acconsento all'utilizzo dei cookie
Ok Accetto Info Informazioni

Champs Élysées: La più bella strada del mondo

Scopri tutti i Tour e le offerte per visitare gli Champs Élysées Scopri tutti i Tour e le offerte per visitare gli Champs Élysées da 12€ Scopri le offerte

State pianificando il vostro viaggio a Parigi? Non può mancare una passeggiata sugli Champs Élysées, conosciuti come “La plus belle avenue du monde”. Ma non possiamo lasciarvi partire senza prima dirvi tutto, ma proprio tutto, quello che c’è da sapere su Les Champs, come dicono i parigini. Storia, curiosità, locali e ristoranti, shopping ed eventi che non potete assolutamente perdervi.

Vuoi alloggiare in zona Champs Élysées?

  • Prezzo più basso garantito e assistenza clienti in italiano
vedi disponibilità mostra disponibilità mostra disponibilità

Informazioni

Champs ElysessL’Avenue des Champs Élysées

Sito nell’VIII arrondissement, il viale più celebre di Parigi, proseguimento di Rue de Rivoli, è oggi uno dei passeggi del lusso e dello shopping più famosi al mondo (importante quanto la 5th Avenue di New York). Sviluppati su un lungo rettilineo di 1910 metri nella zona nord-occidentale della capitale francese, Les Champs offrono una prospettiva unica a chi li percorre, a partire da est da Place de La Concorde (da cui si erge l’imponente obelisco), sulla riva destra della Senna, fino a Place Charles de Gaulle (ex Place de L’Etoile), con lo storico Arco di Trionfo, ad ovest.

Il viale si divide in 2 parti: quella inferiore, che va da Place de La Concorde, è caratterizzata dai giardini, da 4 ristoranti storici (Ledoyen, Laurent, Gabriel, Élysées-Lenôtre), da 2 teatri (Marigny e Rond-Point) e dal padiglione Espace Cardin (spazio per ristorazione e spettacolo), dal Petit Palais, dal Grand Palais e dal Palais de l’Élysée (residenza del Presidente della Repubblica); mentre nella parte superiore (da Place De Gaulle) si susseguono palazzi eleganti, boutique di lusso, bar, saloni per l’esposizione di automobili, alcuni cinema e il famoso Lido, tra i cabaret più celebri e frequentati di Parigi.

 Cambiamenti strutturali e architettonici

I due lati degli Champs Elysées sono così diversi perché frutto di mutamenti avvenuti in epoche differenti. Inizialmente si trattava di semplici campi, fino al 1616, allorquando Maria de’ Medici ordinò di costruirvi un percorso alberato, che si estendeva dal Louvre fino alle Tuileries e dal 1724 fino a Place de l'Étoile. Sul finire del XVII secolo, l’architetto Le Notre progettò l’area dei giardini, cosicché il re, affacciandosi dal Palazzo delle Tuileries, potesse godere di una bella vista. Da quel momento Les Champs divenne un viale alla moda, tanto da essere uno dei luoghi preferiti dalla Regina Maria Antonietta che qui, con le sue dame di compagnia, amava passeggiare.

champs-elisees-vintage

Qui, nel 1931, venne adibito il pavillon des Ambassadeurs, ora Espace Cardin. Solo nel 1828 l’Avenue des Champs Élysées divenne di proprietà della città di Parigi e, da allora, si sono susseguiti numerosi cambiamenti strutturali e architettonici. L’altro lato de Les Champs, invece, si sviluppa solo con il Secondo Impero, che fece registrare un boom edilizio di residenze di lusso (di cui oggi sopravvive solo l’Hotel de la Paiva, al numero 25). Ma il mito e il fascino degli Champs Elysées e della loro eleganza bohemien esplodono durante la Belle Epoque, con l’apertura di hotel di lusso e della profumeria Guerlain.

Il viale del lusso e del commercio

Oggi con l’avanzare di catene commerciali sul noto viale francese, gran parte della magia di un tempo è andata perduta, anche se i visitatori non sembrano lamentarsene. Il più recente tentativo di restituire l’antico splendore a Les Champs risale al 1993 con un’opera di rifacimento dell’arredo urbano per allargare i marciapiedi e favorire il passeggio.

negozi champs elyseesfoto di Achim Hepp via flickr

Inoltre il traffico automobilistico è stato limitato alla sola parte centrale, mentre negozi e locali sono stati costretti a rispettare determinati canoni stilistici. E questo è solo l’antipasto! Tenetevi pronti, perché ora vi guideremo alla scoperta delle cose da fare e vedere e dei migliori cafè e ristoranti in cui mangiare sugli Champs Élysées. Seguiteci!

Tour e Attività

Dove si trova

Come arrivare

metro-paris linea1-metro-parigi linea8-metro-parigi linea12-metro-parigi Concorde
metro-paris linea1-metro-parigi Champs Elysées Clemenceau
metro-paris linea1-metro-parigi linea9-metro-parigi Franklyn D. Roosvelt
metro-paris linea1-metro-parigi George V

pubblicato il 09/04/2014
aggiornato il 26/07/2016
Quanto ti è stato utile questo articolo?

Alloggi a Parigi per tipologia

VIVI Parigi è parte del network VIVI CITY - Marisdea s.r.l.s. P. IVA 05305350653 Joomla!™ è un Software Libero rilasciato sotto licenza GNU/GPL Creative Commons - Attribution, Non Commercial, No Derivatives 3.0